Linguaggio e settaggio mentale

come pensano i ricchi

Ti vorrei parlare di una cosa curiosa. Qualche tempo fa ero a Puerto Rico, e ho avuto il piacere di cenare con degli amici americani e neo-zelandesi.

Tra di loro, c’erano dei giocatori professionisti del mondo del golf, come Mathias Grönberg, che ha vinto gli Open d’Italia, uno dei giocatori più forti dell’European Golf Tour ed altri. Quindi, insomma, gente che di golf ne capisce.
E sentendoli parlare era chiaro chi, tra loro, era il campione e chi no. Io non me ne intendo così tanto di golf, però, ne sentivo parlare e subito ho capito chi fosse posizionato più in alto nel Ranking mondiale. Com’è possibile? Beh è semplice! Per due motivi:
1. Per la sicurezza in se stessi che sapevano trasmettere;
2. Per il linguaggio che queste persone usavano per descrivere se stessi o quello che accadeva, i match e come funzionano tutta una serie di attività.
Quindi la domanda che voglio farti è la seguente: è possibile, in base a come parla un imprenditore, a come parla un investitore, a come parla una persona in generale, riuscire a delineare quanti soldi guadagna e come li guadagna? Beh nel mio piccolo la risposta è sì.
Perché, quando le persone vengono da me in coaching, posso capire immediatamente qual è la loro situazione finanziaria. Ovvio, non è semplice perché non si può fare i conti in tasca alle persone solo guardandole, e con il denaro è vero il detto che l’abito non fa il monaco.
Ma è altrettanto vero che bastano poche domande mirate per capire la situazione economica di una persona; e soprattutto basta sentire bene quali sono le loro risposte, per capire quali sono i limiti in cui loro vivono.
Tutti viviamo intorno a dei limiti: abbiamo come un box che ci costruiamo intorno. È chiaro che più è ampio il box e più siamo flessibili, più riusciamo a ottenere dei risultati.

Il linguaggio del denaro

Dunque vorrei farti fare un ragionamento: come stai usando il tuo linguaggio riguardo al denaro, riguardo agli obiettivi che raggiungi?
Sei il numero uno oppure pensi non sia possibile essere i numeri uno?
Sei una persona che trasmette sicurezza in quello che dice oppure no?
Guarda Trump. Puoi essere d’accordo o non d’accordo, ma il suo body language, cioè come usa il linguaggio del corpo, è assolutamente interessante in termini di sicurezza.
Guarda anche solo come cammina. Allora come facciamo ad essere più sicuri e più certi nella nostra vita di quello che facciamo? Anche se nella vita certezze non ce ne sono, quello che accade più spesso è che, poiché il mondo che ci circonda lo creiamo noi, più ti senti sicuro, più riuscirai ad ottenere risultati dal punto di vista finanziario, e non solo.

La Psicologia del Denaro

Scopri i preconcetti che ti limitano nel rapporto con le tue finanze.
SCARICA GRATIS

 
Alla Tua Libertà Finanziaria
Alfio Bardolla

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Leggi anche

A cosa vuoi accedere?