L’imprenditore: chi è e cosa fa

chi è l'imprenditore e cosa fa
L’imprenditore è quella persona che si trova a capo di un’azienda. La gestisce e prende tutte le decisioni rilevanti. Ma è una persona sola nella guida dell’azienda? 
Non sempre. Anche un imprenditore può avere bisogno di un mentore, non perché non sia capace di svolgere il suo lavoro, ma per poterlo fare più velocemente possibile e per ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo.

Ecco perché condividere la propria esperienza significa insegnare e imparare allo stesso tempo.

Se sei un imprenditore avrai spesso sentito la frase:

"l’imprenditore è solo”. 

Del resto, quando decidi di prendere questa responsabilità nelle tue mani, in qualche modo fai una scelta piuttosto netta rispetto alle relazioni professionali che vuoi intrattenere.

Tutti gli stakeholders che incontri, in un modo o nell’altro, ti chiedono qualcosa: 

  • I dipendenti chiedono sicurezza
  • Gli investitori chiedono la visione
  • I Manager chiedono la strategia
 

E ancora:

  • I fornitori chiedono cassa
  • I collaboratori chiedono comunicazione
  • Il mercato vuole velocità 
  • I clienti stranieri pretendono che tu sappia parlare la loro lingua
 

Insomma, tutti vogliono da te una risposta e tu devi saper rispondere a tutti.

Tutti i collaboratori in qualche modo ti chiederanno sempre qualcosa.

Quello che devi sapere è che se sei un imprenditore, non sei solo.

Puoi migliorare ogni giorno di più e seguire chi prima di te ha affrontato il tuo stesso percorso e ottenuto gli stessi risultati che vorresti raggiungere anche tu.

Solo un altro imprenditore infatti è in grado di parlare la tua lingua, ti capisce, sa quello che stai passando e può darti un vero aiuto.

Ciascuno di noi conosce imprenditori dai quali vorrebbe imparare qualcosa, ma non sa come raggiungerli, e conosce imprenditori a cui potrebbe insegnare qualcosa, ma spesso non ha il tempo di farlo.

Se sei alle prime armi ti consiglio di partire subito dal mio libro “Business Revolution” che ti spiega come organizzare la tua azienda ed avere più tempo libero e più guadagni.

Cosa può fare quindi un imprenditore per non essere solo?

Un mentore è un imprenditore che ha già automatizzato la sua azienda e si mette a disposizione di altri imprenditori che ancora devono affrontare quel percorso verso la libertà finanziaria.

La solitudine dell’imprenditore a volte fa paura e la sicurezza in te stesso viene messa a dura prova, tutti sono lì, pronti a giudicarti. Tutti, tranne chi ha già vissuto quel momento.

Il solo pensiero che qualcun altro abbia vissuto quello che stai vivendo alleggerisce la pressione, perché ce la si può fare: 

«Se ce l’ha fatta lui, posso farcela anch’io».

Sì, l’imprenditore è un uomo solo al comando e l’azienda è lo strumento che ha a disposizione per realizzare la propria visione: non può tenere tutto sotto controllo, o meglio può farlo fino a che la crescita non impone o una crisi o una evoluzione.

A quel punto dovrai circondarti di collaboratori e persone in grado di affiancarti nel tuo percorso. 

Solo chi ha capito come passare il grande primo scalino della crescita può dare suggerimenti utili in questo senso.

E la cosa bella è che è estremamente gratificante, sia per chi riceve il suggerimento, sia per chi lo dà.

Ogni imprenditore dovrebbe essere mentore di un altro imprenditore. Siamo tutti in fasi diverse delle nostre storie d’impresa. Abbiamo tutti qualcuno da cui imparare e qualcuno a cui insegnare.

Ci si sente meno soli, sapendo che qualcun altro ci è passato.

Una cosa che non può mancare in un’azienda e che un imprenditore deve conoscere come le sue tasche è il Marketing. Con il marketing si vende senza vendere ed è questo quello che poi genera nuovi clienti e quindi profitto.

Insieme a Giacomo Bruno abbiamo pensato proprio ad un Master che racchiude tutta la nostra esperienza: Marketing Formativo, un sistema di marketing online che educa e forma i tuoi clienti sul tuo settore e sui tuoi servizi e prodotti. Nasce per risolvere il più grande problema di imprenditori e professionisti: trovare nuovi clienti.

Ricorda che l’imprenditore non è solo. Trova il tuo mentore e metti il turbo al tuo business.

Alla tua Libertà Finanziaria

Alfio Bardolla

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Leggi anche