Come Trovare un Mentore per la tua Crescita (e perché ne hai bisogno)

Come Trovare un Mentore per la tua Crescita (e perché ne hai bisogno)

Sentiamo tanto parlare dell’importanza di avere un mentore che ci guidi nel nostro percorso, ma poche volte ci domandiamo: “chi è un mentore?

Il mentore è qualcuno che ha già scalato la montagna che vorresti scalare e a cui puoi chiedere consigli su come farlo anche tu.

In questo articolo andremo a scoprire quando hai bisogno di un mentore e come fare per trovarne uno. 

Perché hai bisogno di un mentore

Chi ottiene risultati in un determinato ambito, oltre ad avere le competenze tecniche, ne conosce la parte emotiva ed è in grado di trasmetterla.

Ecco perchè personalmente ho tanti mentori nella mia vita, alcuni reali (nel senso fisici), amici con cui ho creato relazioni, e altri immaginari (anche una biografia di un grande personaggio di cui leggo il libro può essere un mentore).

Ad esempio la settimana scorsa è venuto a trovarmi una persona che mi sta facendo da mentore in questo periodo.

È un canadese che ha creato quattro aziende, partendo da qualche milione di dollari e le ha portate ad oltre cento milioni. 

In questo momento sto affrontando anch’io la sfida di portare la mia azienda da qualche milione a cento milioni. 

Ecco perché ho scelto lui come mentore.

Come funziona? Solitamente viene da me in azienda per una consulenza a pagamento, (quindi è un mentore a pagamento) e mi dà delle idee su come fare in modo di far crescere in modo esponenziale la mia azienda.

I due tipi di mentore che devi avere

Quello che abbiamo visto è una tipologia di mentore, ma non è l’unico. 

Ho notato che i super-ricchi spesso hanno due tipi di mentori: un mentore “di business” e un mentore di “filosofia”.

Oggi, ad esempio, ero a pranzo da una persona molto importante, il cui fidanzato ha una grande azienda, e mi ha parlato del suo mentore “filosofico”. 

Il suo mentore “filosofico” gli da idee sulla filosofia, su cose legate alla crescita spirituale e in quanto essere umano e argomenti simili.

E’ molto comune fra le persone di successo.

Io, personalmente, cerco di avere un mentore per ogni area di business.

L’identikit del Mentore perfetto

C’è una caratteristica che accomuna i migliori mentori che ho avuto nella mia vita: aver già ottenuto il risultato che voglio raggiungere.

Ad esempio, se voglio perdere peso, il mio personal trainer potrebbe essere il mio mentore. Avere un mentore in ogni area della vita che vuoi migliorare è una sfida che ti serve. 

È come qualcuno che nel momento giusto ti da due schiaffi e dice: “Oh, ma cosa stai facendo? Pedala in quella direzione!

In America è un concetto molto comune, ma in Italia e in Europa invece non è così diffuso come possa sembrare. 

Perché? La verità è che siamo un po’ più arroganti, pensiamo sempre di sapere tutto. 

La qualità della mia vita è migliorata molto grazie ai miei mentori: salire sulle spalle dei giganti, di chi ce l’ha già fatta, ti da un vantaggio inestimabile. 

Ad esempio, ho avuto il piacere di avere in azienda Cameron Herold,  l’autore del libro “Vivid Vision” nonché un mio amico, e dopo essersi guardato intorno per appena 4 minuti ha iniziato a raccontarmi 3 cose che secondo lui non andavano bene. 

Un aiuto di questo tipo è fondamentale per la crescita. 

Scegli il tuo mentore in ogni Area della tua vita

Scegli il tuo mentore per ogni area della tua vita. 

Nel business, nella salute, in amore. 

Qualunque area della tua vita, sappi che può essere portata ad un altro livello con l’aiuto di un mentore.

Quindi vai a cercartelo: leggi libri, entra in contatto con persone che possono accrescere e migliorare la qualità della tua vita.

Perché, dopotutto, quello che tutti vogliamo è essere di più.

È possibile avere un mentore per il denaro?

Certo, è quello che faccio io. Ed è esattamente il motivo per cui migliaia di persone ogni anno partecipano ai miei corsi o scelgono un percorso di coaching individuale

Immagina di poter raccontare la tua vita dal punto di vista finanziario, i tuoi obiettivi, le tue paure ad una persona che ha ottenuto già molto tempo fa il traguardo che vorresti raggiungere oggi.

Il mentore fa questo: ti spinge a trovare soluzioni alle quali non avresti pensato, ti sfida ad aumentare i tuoi obiettivi e a sognare più in grande, ti aiuta a risolvere problemi che ti spaventano. 

Chiedere consiglio, non è da deboli. Anzi, significa capire che le proprie potenzialità sono enormi e che i nostri risultati possono esplodere se ci facciamo guidare da qualcuno che ci è già passato. 

Alla tua Libertà finanziaria

Alfio Bardolla

psicologia-denaro-ebook

Psicologia del denaro

Scopri i preconcetti che ti limitano nel rapporto con le tue finanze.

psicologia-denaro-ebook

Psicologia del denaro

Scopri i preconcetti che ti limitano nel rapporto con le tue finanze.

Chiudi il menu
×
×

Carrello

Qual è il tuo potenziale guadagno?