Come Proteggere il Proprio Patrimonio (prendi esempio dai Ricchi)

Come Proteggere il Proprio Patrimonio (prendi esempio dai Ricchi)

Quali sono le giuste tecniche e strategie che funzionano oggi per proteggere il proprio patrimonio?

Quando si parla di soldi, dobbiamo affrontare questi 3 problemi: 

  • imparare a generare denaro, 
  • imparare a gestirlo 
  • imparare a proteggerlo.

Ognuna di queste tre abilità è molto diversa e richiede azioni diverse. E sono tutte e tre fondamentali.

Online trovi molte persone (tra l’altro, alcuni sono anche dei miei studenti che hanno avuto successo) che ti spiegano come fare soldi online o che ti raccontano come investire, ma molto spesso partono tutti da: se non hai soldi ti spiego come farne. 

Invece, oggi parliamo di un argomento particolare: se hai soldi, che cosa ci fai con questi soldi che hai?

Come cambia la tua vita quando sei ricco?

Ho sempre trovato molto affascinante questo argomento. 

Nel momento in cui si inizia ad avere soldi, si scopre di possedere una specie di miele per le api: tutti cercano di prendere una parte del denaro.

Molto spesso le persone che si ritrovano una piccola fortuna tra le mani (magari per un’eredità o una vincita alla lotteria) iniziano a pensare: “Oh Dio, che cosa ne faccio?”.

Ieri ad esempio, è venuta in coaching a una persona che ha avuto un grosso problema economico anni fa. 

Nell’arco di un lavoro di anno e mezzo, grazie a quello che gli ho spiegato, ha guadagnato 2 milioni di euro. 

Adesso, per quanto assurdo possa sembrare, è nel panico e mi dice: “Ok, 2 milioni di euro. Oh Dio, ho paura di fare gli stessi errori che ho fatto prima. Quindi Alfio, dammi un consiglio, cosa ne faccio?”.

Prima di partire: Definisci il tuo Obiettivo

Dalla coaching che ho tenuto con questa persona è nata l’idea di fare scrivere questo articolo e girare il video

Esistono scenari molto simili ma estremamente diversi: ad esempio se hai 21 anni e hai 5 milioni di euro in contanti, hai 21 anni e hai 5 milioni di euro in immobili, hai 80 anni e hai 5 milioni di euro in immobili o in contanti.

La prima cosa da fare è cercare di capire: ok, ma a cosa mi servono questi soldi? Qual è il piano per il mio futuro?

Se il piano per il mio futuro è lasciare qualcosa ai miei figli cercando di utilizzare tutti gli strumenti legali per pagare il meno possibile l’eredità, userò alcune strategie.

Se, invece, il mio obiettivo è: i soldi devono essere una sicurezza perché io faccio l’imprenditore, un’attività rischiosa, e devo proteggere quei soldi da qualunque cosa possa succedere, allora userò un’altra strategia. 

Devo proteggerli anche da me stesso, devo fare in modo che non siano toccabili in caso mi succeda un problema. Voglio anche poter prendere questi soldi che poi, so già, in qualche modo riutilizzerei per ripagare o sistemare altre magagne. 

Il Primo Passo: Cosa è velocemente liquidabile? 

Ipotizziamo di essere nella situazione in cui la maggior parte del mio patrimonio è in immobili. 

La prima cosa da fare è capire quant’è la percentuale di soldi che possediamo negli immobili. 

Perché? 

Perché, chiaramente, se ho tutto in immobili e ho degli affitti percentuali buoni, avrò un’entrata automatica.

A volte, però, ho 5 milioni di euro di immobili e ricevo 30.000 euro di affitto. E quindi, come vedi, non c’è proporzione tra il valore dell’immobile e l’affitto che prendo.

Il primo suggerimento è incominciare a liquidare le cose che non rendono: la casa in montagna, la casa al mare, la masseria abbandonata…

Cerchiamo di liquidare il più velocemente possibile gli asset che non producono soldi ma che ne consumano: questo è il primo suggerimento.

Il Secondo Passo: Valorizza gli Asset

La seconda cosa da fare è cercare di sistemare e valorizzare gli asset immobiliari che abbiamo (come ti spiego nei miei corsi di investimento immobiliare)

La valorizzazione dell’asset prima di venderlo è una fase importante (sempre se abbiamo soldi, altrimenti dobbiamo trovare qualcuno che magari ci aiuta a fare l’operazione e ci aiuta a valorizzare quell’immobile, quella casa, quel palazzotto).

Situazione diversa, invece, se ho del cash

Se ho del cash che cosa cerco? Cerco dividendi, soldi che mi entrano in modo automatico, e di far crescere il mio capitale.

La strada da intraprendere dipende molto dall’età e anche dalla mia capacità di produrre reddito. 

Se sono una persona che produce tanto reddito tutti i mesi e ho la capacità di accumulare questi soldi, dovrò implementare una strategia. 

Se, invece, non produco niente, devo vivere solo con quei soldi prodotti dal reddito, dovrò chiaramente implementare un’altra strategia.

Fai Attenzione alle Commissioni: Dove investire? 

La prima cosa a cui stare molto attenti quando abbiamo i soldi sono le commissioni. 

Fondi di investimento, banche e via dicendo picchiano pesante sulle commissioni e la prima regola è: un soldino risparmiato è un soldino guadagnato. 

Prima cosa da fare: cominciare a informarsi, cominciare a studiare. Va bene affidare i soldi a un promotore finanziario, a una banca, ma noi dobbiamo sapere esattamente cosa dobbiamo fare.

Chiaramente loro sono in conflitto di interesse, ci diranno quello che va bene per noi ma soprattutto quello che va bene per loro. 

Vi faccio un esempio. 

Una volta sono venuti in consulenza da me due signori inglesi, lei insegnante di inglese e lui guardiacaccia. 

Lei guadagnava circa 1500 €, lui circa 1200 €. Probabilmente lui avrebbe perso il posto da guardiacaccia, per determinati motivi. 

Lui era nel panico: “Oh Dio, perdo i 1200 €, adesso come faccio?”. 

Quando vado ad analizzare la loro situazione, scopro che avevano circa 5 milioni di euro, investiti malissimo in una delle grandi banche internazionali e perdevano soldi. 

Che senso ha focalizzarsi su “Oh Dio, perdo il lavoro!” quando ho un patrimonio da gestire? 

Gestire un patrimonio è un lavoro: trovare l’investimento migliore, l’assicurazione migliore, capire come investire quei soldi, come farli produrre è una cosa importante.

Ho dei soldi liquidi: qual è la prima azione da fare?

La prima cosa se ho del cash è: voglio che cresca o voglio avere dei dividendi? 

Chiaramente in base all’obiettivo adotterò strategie completamente diverse.

Che cosa fare?

La prima cosa da fare è cominciare a studiare. Cominciare a studiare, cominciare a entrare nella modalità del ricco. Chiediti: dove investono i ricchi? 

L’altra cosa da fare è: se avete immobili, hai bisogno di usare la leva. 

Quando usi solo i tuoi soldi per fare operazioni immobiliari, è molto limitante.

Noi siamo l’azienda giusta per aiutarti a fare una riflessione.

Non diamo consigli di investimento, non gestiamo i tuoi soldi, ma ti aiutiamo a dire: 

Ok, io oggi sono qua, voglio arrivare in questo punto tra 3-5 anni. Quali sono i passi che devo fare? Come gestisco la parte immobiliare? Come gestisco la parte mobiliare, cioè i soldi, gli investimenti e via dicendo?”.

Alla tua Libertà Finanziaria

Alfio Bardolla

psicologia-denaro-ebook

Psicologia del denaro

Scopri i preconcetti che ti limitano nel rapporto con le tue finanze.

psicologia-denaro-ebook

Psicologia del denaro

Scopri i preconcetti che ti limitano nel rapporto con le tue finanze.

Chiudi il menu
×
×

Carrello

Qual è il tuo potenziale guadagno?