Come avere successo: 80% psicologia e 20% tecnica

Come avere successo: 80% psicologia e 20% tecnica

Il vero cambiamento per diventare ricchi e liberi parte dalla testa: l’80% è psicologia e il 20% tecnica.

Avere le giuste competenze e l’adeguato know how non basta se l’atteggiamento mentale non è quello corretto.

Non sono solo io a dirlo, ma tutti quelli che hanno già ottenuto e ottengono costantemente grandi risultati.

Lo affermano gli sportivi che nei momenti bui si affidano a mental coach e a percorsi motivazionali per riacquistare il giusto atteggiamento psicologico.

Può sembrare assurdo, ma in ogni cosa che fai, la testa conta più di ogni altro fattore. È chiaro che la nostra psicologia non dipende solamente da noi stessi, perché nella maggior parte delle volte possiamo essere condizionati da altri fattori, come ad esempio la società in cui viviamo e l’ambiente in cui cresciamo.

  • Quante volte siamo circondati da persone negative che non fanno altro che lamentarsi di tutto e tutti? 
  • Quante volte queste stesse persone criticano ogni cosa ma non fanno nulla per cambiare la propria situazione?
  • Quante volte i media ci mettono al corrente solo di tragedie, cattive notizie, crisi varie e fallimenti?

Moltissime volte. Quindi capiamo meglio in questo articolo come possiamo affrontare queste limitazioni.

mockup-3-2019-VECT

Il mio nuovo libro: "Ricco prima delle 8"

Richard Branson, Tim Cook e imprenditori billionari mi hanno raccontato i segreti del loro successo. In questo libro ho racchiuso i loro insegnamenti e quello che ho imparato provando in prima persona queste abitudini.

 
mockup-3-2019-VECT

Il mio nuovo libro "Ricco prima delle 8"

Richard Branson, Tim Cook e imprenditori billionari mi hanno raccontato i segreti del loro successo. In questo libro ho racchiuso i loro insegnamenti e quello che ho imparato provando in prima persona queste abitudini.

Per avere successo devi cambiare mindset

Essere circondati, o meglio, avvolti e immersi, in un contesto negativo e limitante non fa altro che portarci ad avere una predisposizione distorta di quello che ci aspetta e che ci si presenta davanti. Andremo ad aumentare o rinforzare quelle credenze limitanti che già abbiamo.

Il mondo della finanza e del business rientra in questo discorso. Anche quando si parla di soldi, tutto parte sempre dalla testa. Per avere un certo successo, bisogna cambiare il modo di pensare. Non è possibile avere successo continuando a ragionare come fa il 97% della popolazione, è necessario iniziare a pensare come il restante 3%, ovvero la parte ricca. 

E il primo passo da compiere è liberarsi di schemi e blocchi mentali.

Superare i blocchi mentali

A proposito di blocchi mentali, ci sono grandi ostacoli da superare ma esistono anche metodi per superarli.

Per esempio, avere sempre la mente focalizzata alla soluzione di un problema e non al problema in sé diventa un aspetto cruciale nella vita delle persone. «Come posso?» e non il classico «Perché?» è la domanda giusta che bisogna porsi perché la prima ha il focus sulla soluzione, la seconda invece sul problema.

Chiedersi «come posso» attiva infatti un meccanismo mentale per cui l’inconscio è stimolato a darsi una risposta, che prima o poi, arriva.

In un secondo momento bisogna agire. Cominciare ad agire vuol dire fare una cosa molto difficile e inizialmente poco piacevole, cioè uscire dalla propria zona di comfort. 

In principio è davvero dura: è un po’ come andare in palestra pur non essendo abituato: ti senti costretto a indossare un abbigliamento tecnico che mai avresti pensato di mettere, devi “perdere tempo” anche solo per andarci e, in aggiunta, devi addirittura pagare qualcuno per avere dolori ai muscoli e farti sentire a disagio. 

Ma non arrenderti subito. La chiave è capire che si tratta solo di una fase iniziale perché quando ci si abitua si crea inconsciamente una nuova zona di comfort. Cominci a sentirti a tuo agio, a dormire meglio e a sentirti pieno di energie. Da lì in poi non bisogna più fermarsi. 

La tecnica è utile ma ciò che conta è l’atteggiamento mentale

Ricapitolando: anche nel campo della finanza personale la regola è avere un nuovo e giusto mindset prima e agire poi.

Solo così si può cambiare la propria vita e scrivere nuovamente la propria storia.

Non è semplice, non è immediato, ma è assolutamente fattibile e possibile, più di quanto si pensi. Come ho fatto io. Ho riscritto la mia storia, iniziata sulle montagne in provincia di Sondrio. La storia che raccontavo a me stesso mi diceva che non sarei potuto cambiare, mi diceva che la mia vita era fuori dal mio controllo, mi diceva che avrei solo dovuto accettarla.

La mia attuale storia, invece, dice che posso prendere io il controllo della mia vita, che posso decidere io della mia storia, formandomi, imparando da chi ha ottenuto risultati e mettendo in atto ogni giorno qualcosa che mi spinge un po’ fuori dalla mia zona di comfort.

Abbiamo tutti la possibilità di dare una svolta alla nostra vita per renderla migliore e la parte finanziaria è un qualcosa di imprescindibile.

Comincia ora a cambiare modo di pensare.

Alla tua Libertà Finanziaria

Alfio Bardolla

mockup-3-2019-VECT

Il mio nuovo libro "Ricco prima delle 8"

Richard Branson, Tim Cook e imprenditori billionari mi hanno raccontato i segreti del loro successo. In questo libro ho racchiuso i loro insegnamenti e quello che ho imparato provando in prima persona queste abitudini.

mockup-3-2019-VECT

Il mio nuovo libro: "Ricco prima delle 8"

Richard Branson, Tim Cook e imprenditori billionari mi hanno raccontato i segreti del loro successo. In questo libro ho racchiuso i loro insegnamenti e quello che ho imparato provando in prima persona queste abitudini.

 
Chiudi il menu
×
×

Carrello

Qual è il tuo potenziale guadagno?