2Le 7 differenze tra il Forex e il trading in azioni

2Le 7 differenze tra il Forex e il trading in azioni

La scorsa settimana ho messo a confronto il trading in opzioni con il trading in azioni. Ci sono 4 differenze chiave e 3 sono a vantaggio delle opzioni (una è a svantaggio, ma non è un grosso problema).
Oggi voglio mettere a confronto il Forex con le azioni. E, come vedrai, lo scontro è veramente impari: il Forex vince 8 a zero contro le povere azioni.

Premessa: per capire al meglio questo articolo, devi aver letto l’ebook gratuito sul Forex che ho scritto. Se non l’hai già letto, puoi scaricarlo da qui.

Oggi fare trading sul Forex è di moda, è un argomento caldo. I broker fanno di tutto perché tu inizi a fare trading sulla loro piattaforma pagando i loro spread. Proprio per questo, visto che ho creato il primo seminario in Italia sul Forex, voglio darti le informazioni corrette.
E quindi segnalare quando devi essere prudente. Ma i vantaggi del Forex sulle azioni sono evidentissimi.

Un mercato aperto 24 ore su 24

Il Forex è un mercato sempre aperto: inizia con l’Asia, poi apre l’Europa, poi gli USA e quando gli USA vanno a dormire apre di nuovo l’Asia. Questo significa che puoi fare trading quando ti è più comodo (ci sono differenze tra i mercati, ma non determinanti per il tuo successo come Forex trader).

Trading senza commissioni!

Se hai fatto trading, sai che la questione delle commissioni è importante. Nelle azioni e anche nelle opzioni bisogna sempre fare i conti con questo costo. Non nel Forex! Non ci sono in genere commissioni per fare trading nel Forex. E allora come guadagnano i broker? Con lo spread, che è la differenza tra l’acquisto e la vendita delle coppie di valute. Ma rispetto alle commissioni è un elemento molto meno impattante sui tuoi profitti.

Esecuzione istantanea degli ordini

Con azioni e opzioni – e ancor di più con le commodities – sei condizionato dalla liquidità ed eventualmente anche dalla volatilità del mercato nell’esecuzione dei tuoi ordini di acquisto o vendita. In certi casi non sai esattamente a quale prezzo sarà effettuato il tuo ordine.
Questo non succede nel Forex, almeno con le coppie di valute più comuni. La liquidità è sempre massima e il tuo ordine viene eseguito in modo praticamente istantaneo. Magari evita momenti burrascosi o coppie di valute bizzarre.

Ab Forex

Il Corso N.1 in Italia per imparare a fare trading sul Forex
Scopri ora

 

Puoi fare short senza problemi

Vuoi fare short – ovvero vendere anche senza avere il titolo contanto sul fatto che il titolo scenderà – con il tuo conto in azioni? Il broker ti farà la radiografia, ammesso che te lo lasci fare (oggi è anche più difficile). Ma con il Forex, puoi comprare o vendere come vuoi, per il broker è la stessa cosa.
Questo significa massima versatilità per guadagnare quando il mercato sale e quando il mercato scende.

Niente intermediari

Il mercato delle azioni o delle opzioni è gestito da intermediari. E gli intermediari aggiungono tempi e costi al processo: che paghi tu. Nel Forex non ci sono intermediari, i broker semplicemente ti collegano al mercato. Massima trasparenza, minimo spreco.

Nessuno può controllare il mercato

Nel mercato azionario i software dei grandi attori possono effettivamente influenzare i prezzi comprando o vendendo grossi quantitativi. E’ uno dei motivi dei crash globali da quando i sistemi computerizzati gestiscono il trading. Ma questo non succede nel Forex: è un mercato così liquido e ricco che praticamente nessuno può influenzarlo anche comprando e vendendo grandi quantità di valute.
E non possono neanche farlo gli analisti che invece influenzano il mercato azionario andando a parlare in tv o sui giornali di questo o quel titolo. Il Forex è impermeabile a tutto, veramente quanto più vicino si possa arrivare al mercato perfetto.

4 titoli contro almeno 8000

Ho lasciato per ultimo un vantaggio del Forex che considero molto importante per chi inizia. Se investi in azioni o in opzioni, hai migliaia (almeno 8000 azioni sul mercato americano) di titoli diversi su cui fare trading. Se fai trading seriamente, questo significa doverli conoscere! Se non migliaia almeno qualche decina per scegliere il titolo su cui in quel momento conviene agire. E lo stesso vale per le opzioni.
Ma con il Forex puoi concentrarti sulle 4 coppie di valute fondamentali (EUR/USD, GBP/USD, GBP/JPN, USD/CHF) o al limite anche solo sulla fondamentale (EUR/USD, Euro/Dollaro).
Diventi bravo sull’Euro/Dollaro e puoi vivere di Forex. Immagina: puoi conoscere un solo “titolo” invece di decine, centinaia, migliaia.
Come vedi, ci sono ottimi motivi per cui il trading sul Forex è oggi così famoso. Se lo affronterai con studio, umiltà e, perché no? anche passione, ti permetterà di raggiungere in tempi brevi la tua libertà finanziaria.
Alla tua Libertà Finanziaria,
Alfio Bardolla

Ab Forex

Il Corso N.1 in Italia per imparare a fare trading sul Forex
Scopri ora

Chiudi il menu
×
×

Carrello

WEBINAR GRAUTITO

Come sono diventato ricco con il trading

VUOI CREARTI
UN REDDITO ALTERNATIVO
NEL 2019?