I Due Treni e la Ruota dei Criceti

come pensano i ricchi

Sono le 8:27 e sono sul treno per andare all’’aeroporto. Improvvisamente la banchina si riempie di gente. Camminano nella direzione opposta alla mia, donne e uomini, con lo sguardo di chi inizia una giornata di lavoro.
Io sto andando a fare una vacanza, i miei business funzionano bene, e questa settimana non impatterà minimamente il mio cashflow: mentre sono in vacanza continuerò le mie attività continueranno a lavorare per me e a guadagnare. E’’ bello poter prendere una settimana quando mi va, lontano dalla folla dei vacanzieri.
E mentre penso queste cose vedo questi due treni, il mio per l’aeroporto e questo dei pendolari che vengono a lavorare a milano. Sono due treni che vanno i due direzioni opposte: verso la libertà finanziaria oppure verso la schiavitù del lavoro.
Sono proprio due concezioni opposte della vita. E purtroppo solo una piccola parte di quelle persone  che ora camminano sulla banchina dirette al lavoro, capirà mai che c’’è l’’altra direzione.
Come le persone che hanno frequentato i miei corsi e letto i miei libri: loro sanno come uscire dalla ruota dei criceti.

Sei nella ruota dei criceti?

E tu, sei nella ruota dei criceti? Non lo sai?
Vediamo un pò’.
La ruota dei criceti è sempre un momento importante, tra il serio e il faceto, il libro “I soldi fanno la felicità”.
E’’ un momento serio, perché per molti partecipanti si affrontano le basi dei loro problemi finanziari, si mettono allo scoperto comportamenti che sembrano logici e naturali, ma sono invece devastanti per le finanze.
Magari sono comportamenti che hai anche tu?
Per esempio…
•    Hai una sola entrata di denaro, derivante dal tuo stipendio?
•    Hai debiti cattivi, debiti per cose che non portano cashflow, ma lo consumano?
•    Hai la casa di proprietà, dove vivi, magari con un mutuo trentennale sulle spalle?
•    Non hai entrate automatiche e magari non sai neanche bene cosa siano?
Bene, anzi male. Benvenuto nella ruota dei criceti.
Hai mai visto un criceto sulla ruota? Deve correre, sempre piu’ forte e stancarsi a morte per rimanere nello stesso posto. Perché se perde il ritmo la ruota lo travolge e lo butta a gambe all’’aria.
Somiglia alla tua situazione?

I soldi fanno la felicità

Un Bestseller internazionale: scoprirai un nuovo modo di pensare al denaro, per costruire il tuo sistema di entrate automatiche.
Scopri ora

Magari hai un buon stipendio o magari anche due buoni stipendi. Ma una grossa fetta se ne va per il mutuo della casa dove vivete, poi c’’è’ il prestito per l’’auto, per i mobili, per il televisore al plasma e magari ne hai fatto anche uno per le vacanze alle Maldive, botta di vita.
O magari sei appena diventato papà o mamma e ci sono un sacco di spese che prima on c’erano e c’’è una casa più grande e un’’auto più grande da acquistare. Ma di questi tempi sei fortunato già’ ad avere un buon lavoro.
Oppure, appunto la tua azienda ha ridotto gli organici e sei senza lavoro. Oppure il tuo business sta stagnando e ti trovi a lavorare 15 ore al giorno solo per pagare i conti.
Sei nella ruota dei criceti. E continuare a correre per non farsi travolgere non ti porterà da nessuna parte. Devi cambiare il modo in cui guadagni (e spendi) denaro.
Nel libro spiego con dei diagrammi di conto economico e stato patrimoiale – niente di complicato e nel seminario capisci bene di cosa si parla e come usarlo, sostanzialmente il rapporto tra le tue entrate/uscite e tra debiti/attività – come i soldi si muovono e come un tipo di percorso dà la libertà finanziaria e uno invece porta nella ruota del criceto.
Se pensi di essere nella ruota del criceto, cosa puoi fare oggi? Beh, continuare a informarti, anche leggendo queste mie lettere e cercando di mettere in pratica e cambiare i tuoi comportamenti.
Dalla ruota dei criceti hai già iniziato a uscire leggendo fino a qui, ora prosegui il tuo percorso con i miei libri  e seminari.
Alla tua Libertà Finanziaria,
Alfio Bardolla

I soldi fanno la felicità

Un Bestseller internazionale: scoprirai un nuovo modo di pensare al denaro, per costruire il tuo sistema di entrate automatiche.
Scopri ora

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Leggi anche