Normativa per la prevenzione contro la diffusione del Covid 19

In riferimento alla propria partecipazione in presenza ai corsi di formazione organizzati da Alfio Bardolla Training Group S.p.A. (di seguito “ABTG”):

Si dichiara:

ESONERA

ABTG da qualsivoglia responsabilità in riferimento alla propria partecipazione al corso in presenza, rinunciando sin d’ora ad avanzare contro di essa, a qualsiasi titolo, richieste di risarcimento danno o indennizzo, salvi i casi di colpa di ABTG. 

Si prega di prendere visione dell’Informativa Privacy presente di seguito.

Informativa Privacy

Alfio Bardolla Training Group S.p.A. (di seguito, il “Titolare”), con sede legale in Via Giuseppe Ripamonti, 89, 20141 Milano (MI), P. IVA 08009280960, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, fornisce qui di seguito l’informativa privacy (di seguito, “Informativa”) ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016 (di seguito, il “Regolamento”) in relazione al trattamento dei dati personali dei soggetti partecipanti ai propri corsi di formazione (di seguito, i “Partecipanti”) ai fini della prevenzione e della gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il Titolare tiene nella massima considerazione il diritto alla privacy ed alla protezione dei dati personali dei Partecipanti ai propri corsi. Per ogni informazione relativa alla presente informativa privacy, i Partecipanti possono contattare il Titolare in qualsiasi momento, inviando una e-mail al Data Protection Officer di ABTG: [email protected]

1. Finalità del trattamento e base giuridica

I dati personali dei Partecipanti saranno trattati lecitamente dal Titolare ai sensi dell’art. 6 del Regolamento, per le seguenti finalità:

  1. prevenzione dal contagio da Covid-19;
  2. tutela della salute dei Partecipanti e dei soggetti che gestiscono e svolgono i corsi;
  3. registrazione delle presenze, “anche per consentire alle strutture sanitarie competenti di individuare eventuali contatti”, come previsto dall’Allegato 1 dell’Ordinanza della Regione Lombardia 10 settembre 2020, n. 604;
  4. collaborazione con le autorità pubbliche ed, in particolare, le autorità sanitarie.

A norma dell’art. 6 del Regolamento, la base giuridica del trattamento dei dati personali dei Partecipanti sono le seguenti:

  • motivi di interesse pubblico: implementazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio ai sensi dell’art. 1, n. 7, lett. d) del DPCM 11 marzo 2020, in particolare del Protocollo Condiviso 14 marzo 2020, Protocollo 24 aprile 2020 e successive integrazioni e modificazioni;
  • obbligo di legge: art. 32 Costituzione, art. 2087 c.c., D. Lgs. 81/2008.

2. TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

I dati personali dei Partecipanti che il Titolare può trattare sono:

  1. nome, cognome e indirizzo email;
  2. la temperatura corporea rilevata in tempo reale, senza registrazione o conservazione;
  3. dichiarazioni generiche sullo stato di salute.

3. Modalità di trattamento e tempi di conservazione dei dati

Il trattamento dei Suoi dati personali avverrà nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, necessità e finalità in applicazione di quanto disposto dalla normativa vigente.

Il Titolare tratterà i dati personali dei Partecipanti sia su supporto cartaceo sia informatico, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, anche attraverso misure tecniche ed organizzative adeguate ed efficaci messe in atto dal Titolare, che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione degli stessi.

I dati personali dei Partecipanti saranno conservati per i tempi strettamente necessari ad espletare le finalità illustrate al precedente paragrafo 1 o, in ogni caso, secondo quanto stabilito di volta in volta da eventuali aggiornamenti della normativa applicabile o della normativa volta alla prevenzione e alla gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

4. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Potranno venire a conoscenza dei dati personali dei Partecipanti i dipendenti e/o i collaboratori del Titolare incaricati di gestire e di svolgere i corsi di formazione o, in ogni caso, soggetti autorizzati dal Titolare. Tali soggetti, che sono stati istruiti in tal senso dal Titolare ai sensi dell’art. 29 del Regolamento, tratteranno i dati dei Partecipanti esclusivamente per le finalità indicate nella presente informativa e nel rispetto delle previsioni della normativa applicabile. 

Potranno inoltre venire a conoscenza dei dati personali dei Partecipanti le strutture sanitarie competenti ad individuare eventuali contatti ai fini del contenimento della diffusione della pandemia da Covid-19, nonché il medico competente. 

I Suoi dati non sono diffusi o comunicati a terzi al di fuori delle specifiche previsioni normative (es. in caso di richiesta da parte dell’Autorità Sanitaria per la ricostruzione della filiera degli eventuali contatti stretti di un lavoratore risultato positivo al Covid-19).  I dati non saranno trasferiti all’estero e non saranno effettuate profilazioni o decisioni automatizzate.

4. Diritti dei Partecipanti

I Partecipanti potranno esercitare i diritti garantiti loro dalla normativa applicabile, contattando via e-mail il Data Protection Officer di ABTG: [email protected].

Il Titolare informa che i Partecipanti hanno il diritto di ottenere l’indicazione (i) dell’origine dei dati personali; (ii) delle finalità e modalità del trattamento; (iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; (iv) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; e (v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.

Inoltre, i Partecipanti hanno il diritto di ottenere:

  1. l’accesso, l’aggiornamento, la rettifica o, quando vi hanno interesse, l’integrazione dei dati;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati.

Inoltre, i Partecipanti hanno:

  1. il diritto (ove applicabile) alla portabilità dei dati, il diritto alla limitazione del trattamento dei dati personali e il diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”);
  2. il diritto di opporsi:
    1. in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che li riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. qualora ritenessero che il trattamento che li riguarda violi il Regolamento, il diritto di proporre reclamo a un’Autorità di controllo. L’Autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Piazza Venezia n. 11, 00187 – Roma (http://www.garanteprivacy.it/).

L’esercizio dei diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi dell’art. 12 del Regolamento, salvi i casi di richieste manifestamente infondate o eccessive ai quali si applica il paragrafo 5 del medesimo articolo.

 

Il Titolare non è responsabile per l’aggiornamento di tutti i link visualizzabili nella presente Informativa, pertanto ogni qualvolta un link non sia funzionante e/o aggiornato, i Partecipanti riconoscono ed accettano che dovranno sempre far riferimento al documento e/o sezione dei siti internet richiamati da tale link.