I Tre Migliori libri sul Trading online secondo Alfio Bardolla

trading online

Se vuoi avere davvero successo nel mondo del trading online, è necessario avere un’ottima preparazione sia dal punto di vista pratico che teorico. Devi acquisire le tecniche e le strategie più utili a compiere le azioni giuste, al momento giusto, e sapere in anticipo tutti i comportamenti da evitare per non perdere soldi.

Una delle cose migliori che puoi fare è iniziare a studiare informazioni di valore sul settore. I libri sul trading, ad esempio, sono sicuramente tra i migliori strumenti per apprendere competenze e approfondire le tue conoscenze.

Sul mercato c’è davvero un’ampia scelta di materiale da consultare: per aiutarti a scegliere, in questo articolo, ho incluso alcuni tra i migliori libri sul trading online letti e recensiti da me e dal mio staff.

Di seguito troverai i titoli e la presentazione dei contenuti dei tre manuali di trading che ho scelto.

Benjamin Graham – L’investitore intelligente

L’Investitore Intelligente è un libro di Benjamin Graham, uno dei più grandi investitori mai esistiti e il padre del “value investing”.

Viene considerato come uno tra i migliori manuali di trading e al suo interno sono contenute le regole fondamentali del value investing.

Cos’è il value investing?

Una strategia per investimenti a lungo termine. Graham, infatti, si concentra sulle operazioni che mostrano i loro risultati nel corso degli anni.

Vediamo uno degli assiomi:

“Il prezzo è ciò che paghi, il valore è ciò che ottieni”

Poche parole per una regola d’oro fondamentale adatta a chiunque vuole investire nel mondo del trading online: le azioni hanno un valore superiore al loro prezzo.

Se compri un’azione ad un prezzo più basso del suo reale valore, nel tempo quest’ultima varrà di più e i guadagni saranno maggiori. Bisogna imparare a riconoscere le azioni che hanno un prezzo inferiore al loro valore, senza cadere nell’ “isteria di massa” dei mercati finanziari.

La strategia:

La strategia di Graham per raggiungere questo obiettivo si basa su tre grandi leggi da rispettare sempre:

  • Analizza sempre il lungo termine: i mercati, nel lungo termine, diventano più facili da prevedere rispetto al breve termine. Il prezzo di un asset può variare e ci sono oscillazioni difficili da prevedere. Graham insegna a guardare al lungo termine perché è così che emerge il reale valore di un’azione.
  • Regola numero 1: mai perdere soldi. 
  • Regola numero 2: mai dimenticare la regola numero 1. L’investitore intelligente analizza seriamente tutto ciò in cui investe e non prende scelte troppo rischiose che possono bruciare il suo capitale. Graham intende come un buon ritorno annuo quello del 10-15%. Cercare di aumentare vorticosamente il proprio capitale, sul lungo termine, non è un modello sostenibile.
  • Mr. Market è il male: all’interno del libro conoscerai l’avatar dei mercati finanziari. Un personaggio lunatico e imprevedibile che rappresenta il grave problema di chi insegue profitti di breve termine e non ragiona abbastanza sulle proprie decisioni.
 

Mr. Market si concentra sul prezzo, mai sul valore. In cambio di qualche profitto di breve termine, perde sempre nel lungo periodo.

Graham insegna ad ignorare sempre Mr.Market.

Tra le altre cose, il libro insegna l’importanza di diversificare il portafoglio, ossia investire su più asset di categorie, mercati e settori diversi, per diminuire il rischio complessivo.

Graham, comunque, non è completamente contrario agli investimenti rischiosi. Investire una piccola parte del portafoglio (quella che può essere persa senza comprometterlo) su asset rischiosi, può essere un’azione intelligente e profittevole.

Un’altra idea contenuta nel manuale è che le condizioni affinché si realizzi per una bolla speculativa tornano sempre, portando a un tracollo degli indici di Borsa.
I value investor devono essere sempre preparati, grazie alle proprie conoscenze e competenze, ad evitare queste situazioni. 

L’investitore intelligente deve poi rispettare la “investing formula”: dilazionare gli investimenti nel corso del tempo, anziché entrare subito, con tutto il proprio capitale, sul mercato. L’andamento dell’economia e dei tassi di interesse delle banche centrali, infatti, è ciclico. 

L’economia cresce e la banca centrale aumenta i tassi di interesse; l’economia smette di crescere e la banca centrale abbassa i tassi di interesse. L’economia riparte e il ciclo ricomincia.

L’insegnamento è quello di dividere il proprio capitale in tranche da investire nel corso di 10 anni. In questo modo si riduce il rischio di perdere soldi, perché non si investono tutti proprio a ridosso di una recessione.

Nel libro c’è anche una parte tecnica che divide gli investitori in attivi e imprenditoriali (trovano affari migliori per avere ritorni più alti) e quelli più passivi e difensivi, che pensano più a difendere il loro portafoglio.

Entrambi possono interpretare il ruolo dell’investitore intelligente e si sceglie chi essere tra i due in base alla propria personalità.

Graham dà anche consigli sugli strumenti su cui investire.

Si inizia dai fondamentali, quindi dai numeri del bilancio di un’azienda. Perché, dice l’autore, bisogna imparare a leggerlo prima di investire in qualsiasi impresa.

Anche il management aziendale è fondamentale nella strategia di value investing di Graham. I manager, infatti, prendono decisioni importanti nella gestione del rapporto con gli investitori. L’investitore intelligente sceglie aziende con manager trasparenti, professionali e realmente intenzionati a dare il massimo valore agli azionisti.

“L’investitore intelligente” guarda al mercato e alle sue fluttuazioni, approfittandone quando giocano a proprio favore, senza sopravvalutarle. Vanno tenute d’occhio soprattutto le fluttuazioni delle grandi aziende quando sono sottoposte a momenti di crisi momentanea. Queste situazioni portano il prezzo di un’azione sotto al suo valore: a quel punto diventa un’ottima occasione su cui investire.

Bisogna comunque mantenere un margine di sicurezza: la differenza tra prezzo e valore. Il prezzo di un’azione lo dà il suo valore di mercato. Il valore dipende dai risultati attuali e le aspettative future che si hanno su una società. I value investor preferiscono settori stabili e poco rischiosi: trasporti, del turismo, dei capital goods, ecc…

Graham, comunque, suggerisce di investire in aziende sicure, ossia con prezzo di mercato inferiore al loro reale valore attuale.

Se sei una persona interessata agli investimenti a lungo termine, e vuoi crearti una rendita o partire da solide basi per investire nel merito finanziario, “L’investitore Intelligente” è sicuramente una buona lettura.

The Option Course – George A. Fontanills

Se la tua idea è quella di guadagnare in maniera continuativa sulle opzioni grazie al trading, allora “The Option Course” è uno dei libri trading online che dovresti assolutamente leggere. 

Se non hai una salda comprensione dei fondamentali del mercato delle opzioni, se non hai un chiaro piano strategico e non sai gestire al meglio i rischi del mestiere… sei destinato a perdere.

Forte della sua annosa esperienza di trader in opzioni, l’autore ed esperto di finanza George Fontanills ha prodotto un libro completo che ti aiuterà a proteggerti dagli errori più comuni nel settore. 

In “The Option Course” Fontanills scrive per investitori con qualsiasi livello di preparazione e ti dota di tutti gli strumenti necessari – dai concetti di base alle tecniche più sofisticate – per iniziare ad operare con successo nel mondo del trading.

Contenuti del testo:

  • Preparazione di base per quanto riguarda i concetti, i metodi e le strategie adatte al trading in azioni e opzioni;
  • Come funziona il “trading delta neutrale”. Imparerai una potente tecnica che scova trading ottimali ad elevato profitto;
  • Capirai come incrementare i profitti modificando nella maniera corretta i trade basati sul movimento di mercato;
  • Nel libro si esaminano gli eventi macroeconomici in grado di causare fluttuazioni nel mercato azionario;
  • L’arte del “risk management”: proteggiti dal rischio senza rinunciare ai profitti
  • Come captare le opportunità di trading in azioni e grazie alle risorse disponibili nell’immediato;

Cosa sono le opzioni? Gli strumenti finanziari più flessibili che possono garantire investimenti profittevoli e costanti. Bisogna però sapersi destreggiare e proteggersi adeguatamente nel mondo del trading. 

“The Option Course” è un buon libro trading che prende in esame strumenti, strategie e opzioni interessanti per imparare a conoscere il mercato ad un livello professionale, sia per quanto riguarda le azioni sia per quanto riguarda le opzioni.

I Soldi Fanno la Felicità – Alfio Bardolla 

Questo mio bestseller non è uno specifico libro sul trading, ma riguarda un argomento fondamentale per quanto riguarda il mondo della finanza: l’importanza della psicologia nel fare soldi.

All’interno è racchiuso tutto ciò che ho imparato in prima persona sulla ricchezza e le abitudini delle persone di successo che dovresti ricalcare se vuoi averne anche tu.

Non si nasce sempre ricchi: chiunque può ristrutturare la propria situazione finanziaria e io ne sono la prova vivente. Ciò che conta davvero è avere una corretta psicologia del denaro – che non tutti hanno, ma che si può apprendere.

Esiste un’educazione finanziaria e bisogna curarla a partire dalle basi: nella vita non devi necessariamente scambiare tempo per denaro, puoi fare in modo che sia il denaro a lavorare per te.

La ricchezza non è una questione di fortuna, bensì di psicologia e di determinazione. Se però non hai una giusta educazione finanziaria, potresti sperperare tutto il tuo patrimonio. Al contrario, invece, potresti riuscire ad accrescere i tuoi averi anche partendo da zero

Cosa insegna il libro I Soldi Fanno la Felicità”?

  • Quali sono le convinzioni depotenzianti che, solitamente, le persone hanno sul denaro, e come puoi modificarle a tuo vantaggio;
  • Non hai capitale da investire? All’interno del libro imparerai come agire per investire comunque in immobili e costruire la tua ricchezza;
  • I segreti per investire in Borsa e fare trading: come io guadagno in modo costante, anche quando il mercato sembra sfavorevole;
  • Le indicazioni per creare un business di successo che si autoalimenta a prescindere dal tuo intervento; 
  • Come investire capacità e tempo nel business e costruirne uno anche quando non hai risorse monetarie da spendere immediatamente;

Se stai cercando il libro giusto che ti aiuta a capire come produrre, gestire e proteggere il tuo patrimonio, “I Soldi Fanno la Felicità” è la lettura giusta per te.

Manuale semplice e adatto agli investitori principianti ed esperti, “I Soldi fanno la felicità” è il punto di partenza che ti insegnerà ad utilizzare la giusta psicologia nel fare soldi e raggiungere la tua libertà finanziaria.

Questi sono i tre migliori libri sul trading che ho selezionato per migliorare la tua formazione in ambito finanziario.

Se vuoi portare le tue competenze ad un altro livello, il mio consiglio è quello di studiare più fonti possibili – purché siano di valore.

Ad esempio puoi iniziare dalla mia masterclass gratuita “Commodities Spread Trading”: 70 minuti di corso totalmente gratuito, perfetto per chi muove i suoi primi passi nel mondo degli investimenti in borsa, vuole accrescere velocemente conoscenze e competenze in ambito finanziario e costruire finalmente la propria libertà finanziaria.

Accedi Ora alla Masterclass in Commodity.

Alfio Bardolla

 

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Leggi anche

A cosa vuoi accedere?