Blog > Psicologia > I soldi fanno la felicità

I soldi fanno la felicità

“I soldi non fanno la felicità” è un proverbio traditore. Quante volte hai ripetuto o sentito ripetere questo proverbio? Se non ...


PsicologiaTEMPO DI LETTURA   3 min

“I soldi non fanno la felicità” è un proverbio traditore.

Quante volte hai ripetuto o sentito ripetere questo proverbio? Se non hai soldi è un modo per rassicurarti che, tutto sommato, non ti manca una cosa importante della vita.

Nella nostra cultura, i soldi sono visti come il male, qualcosa di sporco, qualcosa di necessario, ma certamente, da non amare.

E quando qualcuno magari ribatte ““Figuriamoci la miseria” ci scappa un riso amaro e pensiamo che, certo, avere problemi di soldi non aiuta la felicità, ma “ci sono altre cose più importanti nella vita”.”

Eppure il 97% dei ricchi dichiara di essere felice

Una ricerca di Tulip Financial Research, sulle abitudini di spesa dei milionari, ha tra le altre cose chiesto se i milionari intervistati fossero felici e il 97% ha riposto di sì.

Perché i ricchi sono felici? Non per il denaro che hanno, ma perché grazie a ciò che conoscono sul denaro e sulla ricchezza, sanno di essere padroni del proprio destino. Sanno di avere libertà, la libertà finanziaria.

Ho titolato il mio libro e il mio seminario di formazione che considero fondamentale “I soldi fanno la felicità”.

In questo seminario, non spiego tecniche di investimento come nei miei seminari sull’’investimento in immobili e sul trading, ma insegno alle persone a cambiare le strategie mentali che impediscono loro di raggiungere la libertà finanziaria.

Perché la libertà finanziaria, quella sì, è collegata al denaro, anzi è collegata alla capacità di creare ricchezza. E con la libertà finanziaria, ottieni la libertà dalla schiavitù del lavoro, quella che io chiamo, la ruota dei criceti.

I soldi fanno la felicità è il libro che ti aiuta a cambiare il modo di pensare, a superare le convinzioni che ti limitano, ad affrontare le tue paure nei confronti del denaro.

Alla fine di questo percorso, vedo persone che si comportano diversamente, si muovono diversamente, parlano diversamente.

I soldi fanno la felicità, il libro per imparare la psicologia della ricchezza

Qualcosa ha fatto click, è cambiato nel modo in cui pensano al denaro. E se cambi il modo in cui pensi al denaro, hai fatto l’80% del lavoro.

Non immaginare una scimmia rosa a pallini verdi con una bombetta gialla

Ce l’’hai fatta? Non hai visto una scimmia rosa a pallini verdi con una bombetta gialla? Non hai visto che aveva anche un ombrello blu e rosso e che sfogliava la Gazzetta dello Sport con i piedi?

Ovviamente no. Hai visto esattamente quest’immagine, con tutti i particolari e i colori che non dovevi vedere.

Perché la mente non conosce il “non”.

Quando neghiamo qualcosa usando la parola “non” come in “i soldi non fanno la felicità”, quale meccanismo usa il nostro cervello?

Prima ha bisogno di pensare al soggetto della frase e poi prova a negarla. Ma a quel punto, il soggetto della frase ha già occupato la nostra mente conscia. Ecco perché non funziona dire “non voglio avere paura”, ma bisogna volgere la frase al positivo “voglio essere coraggioso”.

Cosa succede quando dici “i soldi non fanno la felicità”?

Il tuo cervello crea il pensiero “i soldi fanno la felicità” e poi cerca di negarlo. Ma il pensiero dei soldi che fanno la felicità ormai è nella tua testa e occupa i tuoi pensieri.

Il risultato è opposto all’’obiettivo che in teoria ti eri posto dicendo questa frase: che quanto più ti ripeti “i soldi non sono importanti, non fanno la felicità, non sono tutto”, tanto più concentri la tua attenzione sui soldi e sul potere che hanno sulla tua vita.

Ecco perché dico che “I soldi non fanno la felicità” è un proverbio traditore. Come tutte le frasi con il “non” ottiene l’’effetto contrario a quanto si voleva.

Il che, in questo caso è un bene, perché comunica un messaggio importante: i soldi fanno la felicità.

Fanno la felicità perché danno sicurezza economica e quindi la serenità per occuparci delle cose importanti della vita: gli affetti, l’’amore, il mondo e i suoi valori veramente importanti.

Quando non devi più preoccuparti delle bollette o dei soldi a fine mese, puoi dedicare la tua mente a pensieri più importanti no?

Se non hai ancora letto il mio libro, ti invito a farlo e a cominciare a pensare, senza pudore, ma anzi con un senso di libertà: i soldi fanno la felicità.

Al prossimo appuntamento con la tua libertà finanziaria,

Alfio Bardolla

I soldi fanno la felicità, il libro per imparare la psicologia della ricchezza

Non crediamo nei programmi per diventare ricco facilmente. Crediamo solo nell´impegno, nel creare valore e nell’importanza di aiutare gli altri. Perciò anziché garantirti la ricchezza (non vogliamo e non possiamo farlo), faremo qualcosa di molto più importante per te: ti aiuteremo a creare le condizioni per migliorare la qualità della tua vita e di quella di chi ti sta attorno. Se ci riusciremo la ricchezza sarà solo una delle tante conseguenze. 

Questo è il motivo per cui non ti prometteremo mai un risultato, ma ti prometteremo sempre il massimo impegno da parte nostra per generare quel risultato. Questo è il motivo per cui abbiamo scelto il colore arancione: è il colore che rappresenta la finanza fatta in modo etico, è il colore dell’ottimismo e della fiducia. Questo è il motivo per cui migliaia di clienti soddisfatti ci hanno scelto e ogni giorno continuano a farlo. Questo è il motivo per cui offriremo sempre la formula “soddisfatti o rimborsati”. Perché semplicemente vogliamo solo ed esclusivamente clienti soddisfatti, che decidano in serenità. Questo è il nostro lavoro e questo è ciò che amiamo fare. Nessun contenuto presente sulle nostre pagine è una garanzia di risultato o di guadagni futuri, così come non offriamo consulenza legale, fiscale o in materia di investimento. Troverai informazioni più dettagliate in merito nel nostro Disclaimer e nelle Note Legali.

Il tuo messaggio è stato inviato con successo. A breve verrai ricontattato da un membro del nostro team.
Grazie per aver compilato il form. La risorsa gratuita è ora disponibile. Scarica la risorsa
Il tuo messaggio non è stato inviato a causa di un errore. Riprova più tardi o scrivici a info@alfiobardolla.com