La differenza che fa la differenza

Ti sei mai chiesto quale è la differenza che fa davvero la differenza nella tua vita, nei tuoi risultati e nelle tue aziende?

Io mi sono posto questa domanda per molto tempo e ho trovato una risposta che mi ha permesso di ottenere risultati immediati.

La risposta che ho trovato è che sia come imprenditori, sia come persone, siamo noi a fare la differenza nella nostra vita. La domanda giusta quindi è che cosa stai facendo specificatamente per fare la differenza in quello che fai. Cosa stai studiando, cosa stai imparando, che persone stai frequentando, che risultati stai ottenendo e quali sono quelle cose che invece ti limitano. Perché? Perché se andiamo a vedere e analizziamo le aziende, o anche solo quelle piccole, l’unica differenza è l’imprenditore. Fateci caso: ci sono aziende, che lavorano nello stesso identico settore, che ottengono risultati straordinari e altre aziende che falliscono.

La differenza degli imprenditori

L’altro giorno ero a pranzo da Renzo Rosso; Renzo che ha un patrimonio superiore ai 3 miliardi di euro, secondo dati Forbes; è una persona che sta avendo un grande successo da diversi anni nel settore del jeans, o quello che loro chiamano Denim, mentre la maggior parte delle altre aziende dello stesso settore sono fallite. Andando a parlare con l’imprenditore e vedendo la persona, capite che la differenza è lui. La differenza è come crea il team, come gestisce le problematiche, quali sono le cose che vede, quali sono le persone che seleziona, come fa ad individuarle e così via.

Quando ci rendiamo conto che l’unica differenza siamo noi, allora questa consapevolezza diventa una responsabilità, perché vengono meno tutte le altre scuse: il mercato, il tempo, il sole.

Guardate anche il mio caso, nell’ambito della formazione: in quasi tutti i settori è in crisi, tanto che alcune aziende stanno concludendo l’anno a -40 o – 70, mentre noi quest’anno molto probabilmente chiudiamo con oltre 114%. Perché? Perché la differenza chiaramente la fa l’imprenditore!

Quindi l’imprenditore e la sua capacità di crearsi la sua squadra, perché è vero che nessun imprenditore fa niente da solo, però la capacità del vero imprenditore sta nell’individuare la squadra giusta, trovare i giocatori di serie A, selezionarli e metterli insieme, di modo che giochino bene in team.

Ricordati la vera differenza che fa la differenza, sei tu!

Alla Tua Libertà Finanziaria
Alfio Bardolla

Condividi con

Rispondi