Dove hai il tuo focus?

Oggi vorrei prendere spunto da una polemica, che è stata persino oggetto di dibattito politico, per farti notare una cosa che accade sempre.

Mi riferisco alla questione dei sacchetti dell’ortofrutta: dal 1° gennaio 2018 in tutti i supermercati devono essere compostabili e devono essere fatti pagare al consumatore, indicando l’importo sullo scontrino. Una notizia che ha occupato tantissimo spazio su giornali e social. A mio avviso, più del dovuto.

E’ questo il punto: l’informazione che ci viene data, ci viene data in modo da rendere gigantesco e spaventoso ciò che non lo è. Dalla pioggia a Milano, al ghiaccio in America, fino ai sacchetti biodegradabili della frutta.
Parliamo dell’economia della paura, che però ci attira e porta il nostro focus su ciò che in realtà non è importante.

Nel caso dei sacchetti il focus era il risparmio: si aggiunge una spesa, per quanto irrisoria (massimo 0,02 centesimi per sacchetto), che toglie soldi alle tasche degli italiani. Se mangi tantissima frutta parliamo di 4, massimo 20 euro all’anno. Eppure c’è stata una polemica allucinante.

Perché il focus è lì, sul risparmio, per combattere la paura di rimanere senza soldi. Lo vedevo già da piccolo con mia madre che sapeva quanto costava un pacco di pasta della stessa marca in tutti i negozi di Chiavenna, per risparmiare quei 10 centesimi alla volta, per esempio.

Ma se una volta il consiglio “risparmia”, poteva avere un senso, oggi non è più così, perché l’inflazione erode la tua ricchezza. Dal 1990 al 2014 il tasso di inflazione medio reale in Italia è stato dell’8% (Fonte: Credit Suisse Global Investiment Returns Sourcebook 2015) e se non hai avuto rendite maggiori, vuol dire che i risparmi che avevi da parte, hanno perso mediamente il proprio potere di acquisto dell’8% in questo lasso di tempo.

Quindi risparmiare non è una soluzione.

E in un’epoca come la nostra potremmo dire che non è un approccio interessante. Immagina di sfruttare tutto quel tempo che sprechi nel leggere notizie inutili come quelle sui sacchetti, imparando strategie per migliorare il tuo stile di vita, guadagnando di più indipendentemente dalla tua professione.

Potresti imparare strategie per guadagnare in qualunque settore, che sia il trading, il business o l’immobiliare. Potresti capire come aumentare il tuo reddito di base, farlo crescere e fare in modo che duri per sempre, anche oltre la tua vita, in modo da lasciare un segno, e avere un impatto non solo nella tua vita, ma anche in quella delle altre persone.

Spostare il tuo focus da “come posso risparmiare” a “come posso guadagnare di più” è uno shift psicologico importante, anzi direi fondamentale. Perché quando le persone sono focalizzate su qualcosa vanno sempre e solo alla ricerca di quella cosa, ed è per quella cosa che troveranno risposte e risultati.

Per questo, se vuoi trovare le risposte giuste, devi farti le domande giuste.

Alla tua Libertà Finanziaria!

Alfio Bardolla

Condividi con

Rispondi